riunioni

Imbarazzo

Io sono una persona timida, molto timida, che si imbarazza molto facilmente. Oggi pomeriggio stavo tranquillamente lavorando al computer, quando ricevo una mail da parte della suora magra ed evasiva. Avrebbe dovuto essere al consiglio di classe, come mai non c’era? Capperi, mi ero scordato, divento rosso bordeaux. Non potevo raccontare che mi ero scordato, ho raccontato, per email, una scusa, mettendo in mezzo l’altro mio lavoro, quello di traduttore, che esiste. Va anche detto che non ho 18 ore, quindi non sono tenuto a partecipare a tutte le riunioni. è un fatto piccolo, ma mi sono un po’ vergognato, perché ho un senso del dovere pazzesco.

Pubblicità