amore

almeno lo so

La persona di cui sono innamorato si è dichiarata, ma mi ha fatto capire che è impossibile concludere qualcosa. io mi sono dichiarato, sapendo benissimo che è impossibile concludere qualcosa. Ci sono degli ostacoli insormontabili, psicologici e non solo. almeno lo so, almeno ho imparato dalla vita e dalla mia educazione che bisogna farsene una ragione. Continuerò ad amarla da lontano, poi, chissà, le cose cambieranno. cercherò di essere lucido, di esserle d’aiuto, di non essere sgradevole.

Annunci

Dichiarazione d’amore

Potrei scrivere per lei un romanzo che è una dichiarazione d’amore, lungo, cortissimo, stralungo. Potrebbe essere il romanzo della vita o un’immonda schifezza, potrebbe essere il romanzo di cui tutto il mondo parla, potrebbe essere il romanzo di cinque minuti. Potrebbe essere il romanzo che le farò leggere, oppure potrei tenere tutto per me, custodire tutto con gelosia, oppure con vergogna. Potrebbe essere una dichiarazione esplicita, facendo nomi e cognomi, aprendo cuore e anima, con il rispetto e l’amore che si devono a lei e all’amore. Potrei togliere il condizionale e metterci il presente.

Potrebbe innamorarsi di me, anche se penso che sia difficile, quasi impossibile, anzi è impossibile.  Comunque vado avanti a scrivere. A presto. M.

Mai andato via

Tempo fa, forse qualche anno fa, avevo scritto di un amore e avevo scritto che avevo perso le speranze. Da un po’ di giorni mi sono riaccorto che non ho mai smesso di amare quella persona. Me l’ha fatto capire pure lei, che mi ama. O almeno ho capito così, ma penso che sia proprio così. So che non concluderò mai nulla, ma è bello sapere che lei mi ama. So che non concluderò mai niente, perché delle circostanze ci impediscono di amarci al 100%. E se capitasse il miracolo?

Aggiusta-anima.

Ci sono persone e cose che aggiustano l’anima. Ci sono interventi di manutenzione dello spirito, ci sono sguardi che devono essere rivolti e parole che bisogna dire. Ieri ho incontrato un’aggiusta-anima. è una persona che rende un po’ meno dura la vita. L’avevo incontrata a scuola, tanti anni fa. Penso di averle insegnato qualcosa, penso di averle comunicato qualcosa di me e del mio amore per la vita. Lei mi ha insegnato tantissimo e mi da tantissimo. La vita e i giorni fanno meno paura, sapendo che ci sono persone così. Averla conosciuta mi fa sentire un po’ più contento di me. Ci sono ore, secondi, minuti e giorni di felicità, che squarciano il buio. C’è tanta bellezza, per riscaldarsi il cuore e sentire meno freddo. C’è qualcosa che può consolare, nelle notti che sembrano eterne.

M.

falsità e solitudine

Mi capita di pensare a quella specie di rapporto che ho avuto con quella ragazza di cui vi ho scritto. Confesso che ho sempre avuto il sospetto che quella persona avesse secondi fini, però mi ascoltava un po’ e ne ero felice. A volte mi sento solo. Anche se ho persone che mi vogliono bene. Mi confidavo con lei. Poi ho avuto la conferma che quella persona si è comportata da falsa. Abbiamo chiuso i rapporti. Ogni tanto, quando sono da solo, la riempio di insulti tra me e me. Ma poi ragiono. Anche se era falsa, mi ha fatto sentire bene, anche se lo sapevo che c’era qualcosa che non andava. Io spero di non vederla mai più.

Tutto pazzo

Tutto è pazzo, forte bellissimo, pieno di senso o senza senso. Continuo ad essere innamorato, continuo ad avere perso la testa. ed è tutto perfetto. Sono innamorato e mi godo questa sbornia da sobrio finché dura. La persona che amo è stupenda, pazzescamente sensibile, bellissima dentro. Ora sto scrivendo un po’ a casaccio, come è confuso il mio cuore. Il mio cuore è confuso e felice. La persona che amo è bellissima fuori, fragile e forte. Amore solamente amore, bei colori e solo gioia o qualche dolore, boh. Andiamo avanti, duri quel che duri.

Si è fatta sentire

Ieri sera mi ha mandato un messaggio. So che sarà impossibile un amore tra noi, ma il suo messaggio mi ha fatto bene. Da ieri si ricomincia, con meno ansia e un po’ più di accortezza. Ora conosco il ritmo, ora so ballare meglio e non sarò fuori tempo. So ascoltare meglio la musica. Il secondo tempo è iniziato: l’avversario è troppo forte, probabilmente, ma non devo avere paura. Guarda avanti.