addio

Parole

Con parola distratta e sincera vi mando il mio augurio di buona vita, e, se ci credete, buon Natale. Con parola sfinita, con un ruggito che diventa belato (citazione da Addio di Guccini), mi guardo un po’ dentro.