Mese: luglio 2017

Perplesso in Giappone

Le mie peregrinazioni mi hanno portato qua, un po’ per caso e non troppo convinto. Mi piace ascoltare i discorsi della gente in metropolitana. Parlo 4 lingue, ma, purtroppo non so il giapponese. Ero gia’ stato a Tokio e ora sono ad Osaka e Kyoto. Lost in translation?

Annunci

Vicinato

Vicino di casa odioso e repellente che urla al corriere, il quale ha appena portato un pacco “sono i pannoloni per mia moglie, vero?”, facendosi sentire a qualche centinaio di metri di distanza. Per la cronaca: la moglie ha una sessantina d’anni, e’ odiosa, repellente, razzista e omofoba. Suo marito e’ di Santo Domingo e suo figlio e’ gay.