vincono le persone

Sono stati giorni difficili. La notizia della fine del mio incarico mi ha sconvolto e addolorato un bel po’. Mi sono affezionato ai miei ragazzi, che saranno sempre i miei ragazzi. Mi hanno mandato, ragazzi e genitori, e-mail bellissime, piene di gratitudine per quello che ho fatto in questo periodo. Ho rischiato di piangere più volte, davanti al computer o al tablet. Oggi è stato l’ultimo giorno, ho risalutato i ragazzini delle medie, ho salutato i ragazzi del liceo. All’ultima ora ho pianto, era la prima volta che mi succedeva davanti agli alunni. 

Mi hanno scritto frasi, di cui Vi scriverò, che mi resteranno per sempre dentro, mi hanno fatto emozionare. Ho vinto come insegnante, ho vinto come persona soprattutto. Ho dimostrato, in questi mesi, di essere una persona e non un personaggio, di essere una persona che vuole bene agli alunni e alla materia che insegna, ma, prima di tutto, una persona. Mi mancano già. 

P.S. Ho raccolto tutte le mail in una cartella, intitolata “cose bellissime”.

P.S. La megera che ho sostituito è una babbiona esaurita. Quanto durerà a scuola???? Spero poco… (lo so che sono cattivo)

Annunci

10 comments

    1. questa esperienza vale miliardi di miliardi, forse anche di più. Mi sento più ricco, più grande, più consapevole. Mi sono sentito in imbarazzo, quando ho pianto, ma non sono riuscito a trattenermi. Ho vinto, mi piacerebbe tornare a trovarli, penso che ri-piangerei. Lo so che non bisognerebbe vergognarsi delle proprie emozioni, però io sono una persona riservata e timida. La suora inquietante vive in un altro mondo, lontano dal mio. è una donna vecchia dentro. Io mi sento più giovane, quando sono a scuola. Spero di tornarci presto, lì o altrove. Buon weekend.

      1. lo so che è assurdo, lo so, però mi sento inutile e svuotato. Lo so che ho una vita piena, lo so, però mi sento a pezzi ora. Lo so che ho seminato bene, lo so. Vorrei trovare la forza per tornarli a trovare, prima della fine dell’anno. Me l’hanno scritto, l’accoglieremo a braccia spalancate. Ho paura di non reggere l’emozione, ma prima o poi ci debbo riuscire. Mi urta tremendamente non aver completato l’anno, anche se sapevo che sarebbe potuto succedere. è assurdo, ma mi sento quasi in colpa. debbo tornare a scuola, lì o altrove, debbo. spero che l’energia positiva che mi mandate possa servire. mah…La tristezza passerà, bisogna aver pazienza. Buona notte

  1. complimenti bel discorso,so cosa si prova in tutto questo.io pure come AEC mi sono trovato molte volte in questo contesto e molte volte ho sofferto nel lasciare i miei bambini .ma vedrai che se hai seminato bene si ricorderanno di te anche dopo decenni,ed a quel punto saranno dolci le loro parole ed allieteranno i nostri ricordi.
    quest’anno tocchera’ lasciare il mio piccolo che passera’ alle medie ed i miei bambini che in tutti questi anni hanno collaborato con me nell’ inclusione del mio piccolo Francy ,mi mancheranno di sicuro. prendila con filosofia passeranno i loro sguardi,le loro parole , ma gli affetti non cesseranno mai . ciao professore

    1. penso di aver lasciato una traccia forte dentro di loro e loro ne hanno scavata una grande dentro di me. quando ho letto i loro messaggi, quando ho visto i loro sorrisi dolci e tristi, mi si è spezzato il cuore. Mi dispiace non aver completato l’anno, mancano due mesi e qualche giorno. Lo so che non è colpa di nessuno, la megera che sostituivo rientra. Lo so, ma mi fa terribilmente male. Penso che molti di loro mi vogliano sinceramente bene e penso che si ricorderanno di me, questo mi conforta, mi deve confortare. Anche se adesso mi sento morto dentro.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...