Quattro anni di storie su una panchina di Kiev

queste fotografie mi hanno molto colpito, penso che sia giusto che le vediate.

Fools Journal

Prendete la panchina di un parco degradato, fotografatela per ben 4 anni e unite poi, tutti insieme, gli scatti realizzati: verranno a galla storie di vite, spaccati umani, riflessioni sulla realtà che assomigliano ai sentimenti evocati dalla lettura di un grande romanzo popolare, contemporaneamente realistico e drammatico. Il progetto, dal semplicissimo titolo “Panchina“, è stato realizzato a Kiev dal fotografo ucraino Eugene Kotenko. Storie di tossici, di senza tetto, di alcolisti, di persone in pausa pranzo, di amanti, di passanti. Così vere che lasciano senza fiato.

http://journal.foto.ua/gallery/fotoprekt-zheni-kotenko-lavochka.html

View original post

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...